xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


compleanno

48, morto che parla*


Nell’ultimo mese, oltre all’uragano internazionale, ho vissuto il mio uragano personale. L’anno scorso dicevo che era un periodo difficile ma che avevo ricominciato ad essere ottimista; quest’anno nonostante tutto sono ancora ottimista, ma e’ ancora un periodo difficile, anche se in modo diverso. In comune c’e’ che devo sempre esercitare…

continua


47, il morto


Secondo la smorfia napoletana, 47 è il morto, anche se Petrolini la pensava diversamente. È un numero un po’ nel mezzo, ma molto più vicino ai 50 che ai 40, che non mi sta particolarmente simpatico. Mi sono resa conto che sono otto mesi che non scrivo nulla, e anche scrivere…

continua


Arrivederci


Oggi questo blog compie dieci anni. Dieci anni tormentati, cominciando da Splinder, come tanti altri, passando per altre piattaforme, con altri nomi, per approdare infine su un dominio dedicato con WordPress. Chiuso e riaperto tante volte, sono passati dieci anni ed è ancora qui. È arrivato il momento di chiudere, ma stavolta…

continua


#347 – Tanti auguri a te


Lo so, me ne rendo conto: dire che mi sento fortunata ad avere accanto una persona come la mia metà dolce sta diventando noioso. Ma è così: e oggi è il suo compleanno. Non c’è molto da dire: avrei di gran lunga preferito stare bene, non averlo fatto preoccupare, e…

continua


Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi