xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


cervello

#340 – Sarebbe stato bello


Oggi sono tornata al lavoro, finalmente. È stato un po’ faticoso, ma ce l’ho fatta, e per fortuna sembra che il mio cervello non si sia spento, nel frattempo. Sono anche contenta perché nel frattempo è arrivato il pc nuovo. Tornare alla normalità, anche se alla fine tutto è cambiato, o…

continua


#192 – Lazy Sunday


Avevo scritto, tempo fa, che fuori dalle mura di casa mia, è tutto un badare alla superficie, a quanto si deve essere belli, in forma, di successo. In questa domenica in cui ci sono ben tre manifestazioni in contemporanea, questo pensiero è tornato alla superficie: si, Milano è una gran bella…

continua


#127 – Studiare


Mi ero dimenticata di quanto fosse difficile studiare. Ricordo benissimo che prima di cominciare a lavorare più di una persona mi aveva detto che sarebbe stato molto più difficile che studiare, e ci avevo creduto. Poi quando ho cominciato davvero la vita d’ufficio, mi è sembrata sinceramente una passeggiata, in…

continua


#13 – Risucchiata nel vortice


Il lavoro nuovo è impegnativo, per dirla con un eufemismo. Quindi sto già iniziando a non avere tempo per scrivere, o quantomeno per scrivere qualcosa di strutturato e sensato. Per esempio avrei voluto scrivere della palette presa da Douglas di Boulevard de Beauté (costata ben sei euri), ma non ho…

continua


Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi