Vai al contenuto

template


Anno nuovo, tema nuovo

03 Gennaio 2021

L’elenco dei buoni propositi per il nuovo anno era molto corto: solo uno, ovvero finire il nuovo tema per questo blog entro il 3 Gennaio.Ed eccolo qui, in tutto il suo splendore: basato sullo starter theme ufficiale di Timber e… continua >


Sotto e sopra

03 Marzo 2019

Nelle ultime settimane, nei ritagli di tempo, ho finalmente messo in pratica un’idea che avevo da talmente tanti anni che non mi ricordo più nemmeno quanti: tradurre i post in inglese, ma non con un plugin. Nello specifico avevo in testa proprio quello che si vede qui: non tradurre tutto… continua >


Cambiare hosting

03 Aprile 2018

Sempre per la serie del cambiamento, mi sono finalmente decisa a passare da DreamHost a OVH. Nello spostare i miei siti, ho anche eliminato alcuni domini per restare con solo due: questo e il nuovo fiammante fichissimo piccioni.london. La soluzione di hosting che ho scelto non costa pochissimo… continua >


#7 – Sotto il cofano

14 Novembre 2013

Non è che non mi piacesse il template di questo blog, è che sia all’esterno che all’interno (nell’amministrazione) caricava tante di quelle cose inutili da renderlo davvero troppo lento. Così mi sono decisa e l’ho brutalmente semplificato, minimamente personalizzato (ma appunto non è molto diverso da prima), e ho… continua >


Anno nuovo, tema nuovo

09 Gennaio 2013

Il nuovo anno l’ho cominciato facendo tabula rasa di molte dei vecchi oggetti che ci sono in casa e che non mi servono più.Niente buoni propositi, solo fatti: ho ripulito le librerie dello studio, comprese le scatole che sono ammucchiate sopra, facendo fuori libri, vecchi pezzi di informatica, e via dicendo.Ieri sera… continua >


L’inviata da Rozzangeles, il ritorno

03 Febbraio 2012

Per dovere di cronaca, faccio un piccolo riassunto. Da settembre ad oggi, cioè il periodo in cui questo blog è stato offline, sono cambiate alcune cosucce. Ho lasciato il mondo dei comparatori virtuali e l’eccezionale esperienza a Barcelonaaaaaaaa (questa la possono capire solo i miei ex colleghi, scusatemi)… continua >