Skip to content

Anniversario

E siamo arrivati a nove

Si, da quel giorno lì sono passati nove anni.

Niente passaporto britannico, almeno per ora.
Ma se mi avessero detto che avrei lavorato per la stessa azienda per quattro anni1, e che la mia metà dolce avrebbe lavorato per una rete televisiva, non ci avrei tanto creduto.
Nonostante tutto, continuo ad essere molto contenta di vivere qui....

E sono quattro

Sono passati quattro anni. Sembra ieri, ma qui a Londra ormai mi sento a casa. Per quanto riguarda la Brexit, una sola certezza: comunque vada, sarà un disastro.

E ne sono passati tre

Oggi sono (ci andrebbe il condizionale visto che l’unione civile non dovrebbe più essere valida, dato che non siamo più residenti a Milano) tre anni da quando la mia metà dolce ed io ci siamo uniti civilmente.
L’anno scorso l’avevamo passato in ospedale, visto che ero finita lì per una settimana, e scrivevo:

E quindi buon anniversario a noi,...

#331 – Due anni

Passare l’anniversario di unione civile in ospedale non è proprio il massimo, ma direi che in ogni caso non ho proprio nulla di cui lamentarmi, anzi.
Ieri scherzando un’infermiera ha detto, rivolgendosi alla mia metà dolce: certo che avrebbe potuto scegliere un altro modo per attirare l’attenzione.
Mi è rimasto impresso perché se c’è una cosa che non mi manca,...