Skip to content

2020, l’anno del ratto

E poi venne il coronavirus

Alla mezzanotte dell’8 aprile, dopo 76 giorni, è ufficialmente finita la quarantena di Wuhan, città cinese in cui era iniziata l’epidemia da coronavirus (SARS-CoV-2), che finora ha causato più di 80mila morti in tutto il mondo.

via IlPost

Quando all’inizio dell’anno avevo prenotato i biglietti del concerto dei Bauhaus, che miracolosamente era proprio il giorno del mio compleanno, e avevo chiesto a mio fratello se veniva con me,...

Il quinto numero magico

Oggi compio cinquant’anni.

Per quelli della mia generazione, gli obiettivi di una persona della mia età sarebbero stati aver comprato una casa, essersi sposati, aver avuto dei figli, avere un buon lavoro ed essersi preparati per la pensione.

Secondo questi criteri, io sarei quasi un completo fallimento: non ho mai comprato una casa, non mi sono mai sposata,...

Venerdì tredici

Oggi è il mio primo giorno di smart working, caldamente consigliato dalla mia azienda, causa Coronavirus COVID-19.

21 Marzo, finalmente potrò provare a fare il Settled Status
27 Marzo, ultimo giorno di lavoro in Helpful Digital
30 Marzo, primo giorno di lavoro in dxw digital, da casa, che loro hanno chiuso l’azienda per almeno un mese
8 aprile,...

IQOS

Questo post è dedicato ai fumatori incalliti come me, quelli che ancora fumano quasi un pacchetto di sigarette al giorno, e che hanno fumato per tanti anni (io sono a 37).

Avevo provato più di una volta, senza successo, le sigarette elettroniche, ma non mi davano nessuna soddisfazione, e mi procuravano una sensazione sgradevole.

Un bel giorno di circa un mese fa ho finalmente deciso di andare a provare la IQOS (3 Duo)....

Cinque anni

Oggi sono cinque anni dal quel giorno in cui, terrorizzati e felici, abbiamo scelto di venire a vivere a Londra.

Sono tuttora felice di vivere qui, per molte ragioni; provo ad elencarne alcune.

Londra per me è quanto di più vicino alla città ideale: bella esteticamente, realmente multiculturale, ricca di eventi, manifestazioni, concerti e luoghi da visitare,...

UNsettled Status

Source: Prof Tanja Bueltmann on Twitter

Cose buffe di inizio anno

Ieri pomeriggio, complice anche la loro newsletter, ho giocato alla Lotteria Nazionale, comprando ben dieci 10 sterline di biglietto EuroMillions.
Visto che c’ero, ho dato un’occhiata in giro agli altri giochi, in particolare agli Instant Win Games.
A parte aver provato il Monopoli, che ovviamente è carinissimo, ho giocato 5 sterline a una sorta di gratta e vinci;...