Skip to content

2014, l’anno del 365

#315 – Non ho l’età

Ieri sera ho fatto tardi, e stanotte ho dormito 5 ore e mezza.
Oggi praticamente ho passato la giornata come uno zombie.
No, non ho più l’età per certe cose.
Però stasera ho trovato finalmente il cleromizzatore viola per la mia stilosissima sigaretta elettronica, che avevo cercato disperatamente nelle scorse settimane.
E adesso a dormire presto,...

#314 – La forma delle cose

Oggi finalmente è stato il giorno in cui tutto ha preso la sua forma. Decisioni prese, giochi fatti, adesso c’è solo da portare avanti tutti i progetti.
Ha preso forma anche quel benedetto plugin, e anche se adesso ho meno tempo per svilupparlo, ho l’impressione che prima o poi riuscirò a finirlo.
La mia lista di cose da fare si è allungata a dismisura,...

#313 – Sentirsi un po’ Paperino

Se guardo a quello che è successo nella mia vita nell’ultimo anno in particolare, ma in generale negli ultimi cinque, sembra un po’ la storia del Paperino sfortunato, contrapposto a Gastone.
Ma se invece guardo meglio, mi rendo conto che non è questione solo di sfortuna, soprattutto se prendo in considerazione le vicende di persone molto più in gamba di me (ci vuole poco,...

#312 – Oggi è più lunedì di ogni altro lunedì

Gli autobus e le metropolitane sono piene come non mai, per prendere un caffè bisogna fare la coda, il traffico è aumentato e persino in rete c’è più gente, e un piccolo blog come questo ha avuto un picco di accessi come non mai, nonostante non avessi ancora scritto nulla oggi. Le scuole sono ricominciate oggi, e di conseguenza la tranquillità agostana ormai è un pallido ricordo....

#311 – Essere meno social è più comodo

Tutto è cominciato quando ho realizzato che sul mio telefono erano comparsi dei numeri associati solo alla SIM. Questa cosa è successa perché ho cambiato SIM, e mi sono ritrovata i numeri che l’operatore inserisce nella SIM stessa che riguardano i suoi servizi, cosa che suppongo facciano tutti gli operatori.
Peccato che sono anni che non ho più nessun numero sulla SIM,...

#310 – Due in uno

Visto che ne voglio dire qualcosa ma non c’è moltissimo da dire, stavolta scrivo di due prodotti diversi, di marche diverse, nello stesso post.
Per primo l’ombretto: Desert di Neve Cosmetics è un marrone/arancione, comunque un colore molto caldo, davvero splendido. L’ho usato bagnato senza problemi, è un colore opaco ma si fa vedere. Ovviamente essendo un ombretto minerale gli ingredienti sono decisamente buoni....

#309 – Halt and Catch Fire

Halt and Catch Fire (qui trovate la spiegazione di cosa vuol dire il titolo) è una serie americana trasmessa dal 1 giugno 2014 su AMC. Ha al suo attivo una prima stagione di 10 episodi che si è conclusa il 3 agosto, ed è stata rinnovata per una seconda serie.
Parlo di questo telefilm, nonostante lo trovi molto buono, solo ora perché mi è capitato di leggere che,...

#308 – Della TARI a Milano, ovvero: non ce la possiamo fare

Tralasciamo tutte le questioni che riguardano la tassa in sé, il fatto di cambiare nome, modalità, etc.
È una tassa, va pagata, paghiamola.
Arriva a casa l’avviso con l’F24 compilato e le modalità per pagarlo.
Riporto testualmente:

Il modello F24 allegato è pagabile:

  • presso gli sportelli di qualsiasi Banca sull’intero territorio nazionale,
  • ...