Skip to content

2014, l’anno del 365

#339 – Speravo meglio

Oggi è stata una giornata impegnativa, non tanto perché ho preparato un po’ di cose per domani, visto che dovrei lavorare, quanto perché la salute non mi ha assistito un granché.
Stasera mi sento spossata e debole, e spero di riuscire a stare un po’ meglio domani, che vorrei tornare a una vita normale.
Mi dispiace non scrivere più di così,...

#338 – L’Erbolario Primer Viso Pelli Miste

L'Erbolario Primer Viso Pelli Miste

Stavolta lo ammetto, ho ceduto alla pigrizia. Avevo visto il nuovo primer di Neve Cosmetics, lo volevo prendere per provarlo ma sarebbe stato l’unico prodotto nel mio carrello, e nonostante lo sconto avrei pagato 15 euro. E così ho preferito rimandare l’acquisto.
Mi è capitato però di passare davanti a un negozio l’Erbolario e di dare un’occhiata ai prodotti di make-up.

#337 – Symfony Day 2014 #sfdayit

Un po’ per non trovarmi spiazzata quando tornerò al lavoro, un po’ perché avevo già acquistato i biglietti, un po’ perché mi interessava, oggi sono stata al Symfony Day*.
Su un’ottantina di persone presenti, due donne pervenute, me compresa. Nonostante l’imbarazzo di trovarmi in mezzo a tanto testosterone, ho apprezzato molto la il sottofondo musicale all’inizio, che mi ha fatto sentire un po’...

#336 – A caval donato

Chiavetta Treccani

Stamattina presto non sono stata per niente bene, sorvolo sui dettagli poco piacevoli.
Devo dire che un po’ mi sono spaventata, perché non mi aspettavo una cosa così. Ho quindi scritto una email alla mia dottoressa, che mi ha risposto di non preoccuparmi, e mi ha dato qualche consiglio. Tutto questo per me senza dover fare un chiamata,

#335 – Forever

Con l’autunno ricominciano i telefilm e ne vengono lanciati di nuovi. Alcuni sono un po’ deludenti (per esempio, Gotham proprio non mi ha entusiasmato), altri invece si rivelano delle vere e proprie chicche.
Forever è una di queste chicche: serie americana trasmessa da ABC, cominciata il 22 settembre, arrivata alla quarta puntata, di per sé la trama non è particolarmente originale nei temi trattati,...

#334 – Convalescenza

Me la devo prendere con calma, mi ha detto la dottoressa. Non avrò molte difficoltà a farlo, visto che mi sento come se fossi affetta da narcolessia; il tempo decisamente autunnale aiuta, ma anche il fatto di non poter bere caffè.
Ho anche qualche difficoltà a concentrarmi, ma quello mi stava già succedendo prima di entrare in ospedale.
Ancora una volta,...

#333 – Il settimo buco

La settima volta che mi hanno infilato un ago è stata quella buona: la mia PCR è scesa dai 135 di lunedì scorso a 30 e infine a un valore normale. Ancora 15 giorni di antibiotico e di dieta povera di fibre e sarò come nuova.
Stamattina non mi hanno detto che avrei potuto uscire, mi hanno sfrattato dal letto perché ne avevano bisogno: non credo di essere mai stata tanto felice di essere sfrattata....

#332 – Il lato positivo

E quindi ieri abbiamo festeggiato giocando con dei Lego Star Wars, che un’intera giornata è lunga da passare.
Al sesto giorno in ospedale devo dire che inizio a scalpitare; so bene che devo ancora avere pazienza, ma visto che sto andando tanto bene avevo sperato di poter essere cacciata fuori già oggi, ma ormai sembra che non ci sia speranza....