xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


Non scoraggiarsi


22 aprile 2015

Esattamente un anno fa oggi scrivevo:

Quello che mi dico, e che devo cercare di fare, è che se anche non rispettassi la scadenza che mi sono data devo cercare di non desistere, di non abbattermi, e di non farmene una colpa; in qualche modo, troverò la mia strada, non importa quando.

La cosa davvero curiosa non è questa, quanto che quel giorno stavo ascoltando, e ho condiviso, la stessa canzone che ho ascoltato e condiviso oggi (grazie, funzione On This Day di Facebook). E anche oggi sono di umore malmostoso.

Ma lo sono molto più di un anno fa, e c’è una ragione: dopo tutto quello che ho pensato, fatto, passato, nonostante non abbia rispettato la scadenza di cui sopra ma ho fatto quello che avevo in mente, e cioè trasferirmi qui a Londra, che era quello che ho desiderato per un anno, mi sento peggio di quel giorno.

Il problema non è non scoraggiarsi, ma riuscire ad essere soddisfatti. La mia impressione in questo periodo è che, qualsiasi cosa faccia, non sarà mai abbastanza, non andrà mai bene, non sarà sufficiente e non riuscirò ad essere felice. E questo è un pensiero davvero scoraggiante, perché so che è colpa mia e non so più cosa farci.

Commenta


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi