Skip to content

Ancora in alto mare

Il Natale si avvicina, e il numero delle cose fatte non aumenta, anzi, forse stanno aumentando le cose da fare. Però sono riuscita a dare una rinfrescata a questo luogo, non è ancora quello che vorrei ma per fortuna cambiare è abbastanza semplice.

La stanchezza ormai è arrivata al livello di guardia, e ieri, mentre ero dalla mia parrucchiera di fiducia, mi sono addormentata secca, nonostante il pienone di persone e di confusione, non appena mi hanno fatto accomodare sulla poltrona massaggiante per aspettare di lavare i capelli dopo la tinta.

Nonostante tutto però sta tornando quella meravigliosa sensazione di gioia che avevo avuto all’inizio, quando abbiamo deciso davvero di partire.

Nonostante tutto.

Articolo precedente

Articolo successivo

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.