Dopo la brutta esperienza con Movese quella non del tutto felice con Walkroid, finalmente ho trovato la quadra con Google Fit.
Fa esattamente quello che cercavo: è attivo automaticamente, conta i passi, ti dice quanti minuti hai fatto, e puoi impostare un obiettivo giornaliero.
Si può anche aggiungere sesso, altezza e peso.
Niente di più, niente di meno. L’app è anche compatibile con tutti i dispositivi Android Wear.
Sinceramente è esattamente quello che stavo cercando, e per ora funziona benissimo.
Vale la pena di provarlo.