Skip to content

Settembre 2014


#319 – Riconquistare la propria faccia

22 Settembre 2014

L’obiettivo della dieta è ancora lontano, molto lontano (o almeno così mi sembra), nonostante la nuova bilancia dica che ce la posso fare entro un paio di mesi circa (secondo me ce ne metterò tre, tre e mezzo). Intendiamoci: io non demordo, che tutto questo peso in più addosso non...


#318 – Ho comprato un orologio

21 Settembre 2014

Quest’estate avevo rovinato il vetro del bellissimo orologio che amavo tanto, con la cassa in acciaio, non so come, probabilmente con lo spray anti-zanzare. Avevo dunque recuperato un altro orologio che avevo, sempre piatto ma stavolta nero, ma era senza batteria. Rimessa la batteria, era andato bene tutto fino a qualche...


#317 – Giornata iniziata male

20 Settembre 2014

Sveglia prima dell’alba, come nelle peggiori tradizioni. Innervosita dal fatto di essere nervosa per cose che non sono minimamente degne di rendermi nervosa. Oltretutto scopro una cosa che mi lascia molto triste, anche se spero che ci sia stato un malinteso. Oggi ho l’impressione che sarà una giornata difficile, visto com’è cominciata....


#316 – Avrei dovuto scommetterci qualcosa

19 Settembre 2014

Lo confesso: ieri ho avuto la tentazione di scommettere sul referendum sull’indipendenza degli Scozzesi. Avrei voluto scommettere una birra, una cena, una somma. Ma poi non l’ho fatto, e non perché avevo paura di perdere: la verità è che non mi andava di dover far pesare così il fatto di...


#315 – Non ho l’età

18 Settembre 2014

Ieri sera ho fatto tardi, e stanotte ho dormito 5 ore e mezza. Oggi praticamente ho passato la giornata come uno zombie. No, non ho più l’età per certe cose. Però stasera ho trovato finalmente il cleromizzatore viola per la mia stilosissima sigaretta elettronica, che avevo cercato disperatamente nelle scorse...


#314 – La forma delle cose

17 Settembre 2014

Oggi finalmente è stato il giorno in cui tutto ha preso la sua forma. Decisioni prese, giochi fatti, adesso c’è solo da portare avanti tutti i progetti. Ha preso forma anche quel benedetto plugin, e anche se adesso ho meno tempo per svilupparlo, ho l’impressione che prima o poi riuscirò...


#313 – Sentirsi un po’ Paperino

16 Settembre 2014

Se guardo a quello che è successo nella mia vita nell’ultimo anno in particolare, ma in generale negli ultimi cinque, sembra un po’ la storia del Paperino sfortunato, contrapposto a Gastone. Ma se invece guardo meglio, mi rendo conto che non è questione solo di sfortuna, soprattutto se prendo in...


#312 – Oggi è più lunedì di ogni altro lunedì

15 Settembre 2014

Gli autobus e le metropolitane sono piene come non mai, per prendere un caffè bisogna fare la coda, il traffico è aumentato e persino in rete c’è più gente, e un piccolo blog come questo ha avuto un picco di accessi come non mai, nonostante non avessi ancora scritto nulla...