xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


#313 – Sentirsi un po’ Paperino


16 Settembre 2014

Se guardo a quello che è successo nella mia vita nell’ultimo anno in particolare, ma in generale negli ultimi cinque, sembra un po’ la storia del Paperino sfortunato, contrapposto a Gastone.
Ma se invece guardo meglio, mi rendo conto che non è questione solo di sfortuna, soprattutto se prendo in considerazione le vicende di persone molto più in gamba di me (ci vuole poco, a dire il vero), che hanno avuto storie simili, sempre dove la sfortuna c’entra fino a un certo punto, e invece c’entrano l’appartenenza a un ceto sociale, le idee politiche, religiose, le amicizie, l’essere il lecchino di qualcuno, fregarsene di regole e diritti.
E allora preferisco pensare che sia una questione di sfortuna, perché diversamente non vedo via d’uscita (non per me, ovviamente, io me ne sono in qualche modo fatta una ragione).
Insomma, per sopravvivere in questo paese bisogna far finta che va tutto bene, che siamo solo un po’ Paperino, e che l’Italia non è l’unico Paese in recessione tra quelli del G7.

# 313 – Feeling a little Donald


16 September 2014

If I look at what happened in my life in the last year in particular, but in general in the last five, it seems a bit ‘the story of the unfortunate Donald, as opposed to Gastone.
But if instead I look better, I realize that it is not just a matter of bad luck, especially if I take into account the events of people much smarter than me (it takes little, to be honest), who have had similar stories, always where the misfortune has to do with a certain point, and instead have to do with belonging to a social class, political, religious ideas, friendships, being the lick of someone, caring about rules and rights.
So I prefer to think that it is a matter of bad luck, because otherwise I see no way out (not for me, of course, I have somehow made a reason).
In short, to survive in this country we must pretend that everything is fine, that we are only a little Donald, and that Italy is not the only country in recession among those of the G7.

Commenta

le trecce di xlthlx

22 April 2019

Does our culture over-prize motherhood? Yes – and it has become worse, we’ve slid backwards. Motherhood is thought of as a choice but some people have that choice taken away. I’m always shocked when people ask: “Have you got children? Why not?” I’ll think: I don’t want to explain that to you. Or: “You’d make […]

Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi