xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


#252 – Domani è un altro giorno


17 luglio 2014

Ultimamente ho l’impressione di riuscire a scrivere soltanto quando ho molti post da recuperare, e non quando, come ora, sono tornata a casa e posso usufruire di quella finestra di relax prima della cena.
Probabilmente il motivo è banalissimo: la sera sono troppo stanca per pensare a cosa scrivere, quando invece devo recuperare lo faccio durante il giorno, magari nel weekend, e nel frattempo ho anche trovato un argomento su cui scrivere almeno qualche riga.
Insomma, non c’è proprio verso, senza riflettere prima non ce la faccio; non faccio proprio parte di quel genere di persona che scrive facilmente di tutto, come se avessero grandi scorte di parole e pensieri. Devo ponderare prima, e devo anche convincermi che quello che scrivo abbia almeno un minimo di utilità.
Tipo che questo post, per dire, non ne ha nessuna.

3 commenti
Generic placeholder image
.mau.

sì che questo post ha utilità, invece! Adesso infatti saprai che – almeno per me – lo scrivere “facilmente” di tutto significa semplicemente lasciare scorrere i pensieri per un bel po’ e poi mettermi davanti alla tastiera. Non siamo mica dei robot pronti a rispondere a bacchetta!

Generic placeholder image
.mau.

(più seriamente, in genere l’utilità consiste nel far chiarezza nei propri pensieri. Altrimenti basterebbe avere un registratore e salvare le nostre perle di saggezza…

Generic placeholder image
xlthlx

Eh si, dare forma ai propri pensieri è a questione, hai ragione.
Il problema forse è che i miei pensieri di solito sono molti pochi, o del tutto inesistenti :p

Commenta


Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi