xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


#240 – Constantine


05 Luglio 2014

No, non intendo il film del 2005 con Keanu Reeves (che ho visto e mi era piaciuto), né mi riferisco al fumetto, a quel John Constantine protagonista della serie Hellblazer, creato nel 1985 (che purtroppo non conosco), ma alla nuova serie tv  statunitense che verrà trasmessa da NBC dal 24 Ottobre 2014, di cui è stato girato il solo pilot.
I fans del fumetto dicono che anche stavolta, nonostante la maggiore somiglianza fisica del protagonista a quello del fumetto, la serie è deludente; devo dire che il pilot, visto con gli occhi di chi non ha mai letto il fumetto, mi è piaciuto e mi ha convinto, il protagonista, con questo accento graffiante, mi sembra convincente e la storia intrigante. Direi che merita almeno una possibilità.

# 240 – Constantine


05 July 2014

No, I do not mean the 2005 film with Keanu Reeves (which I saw and I liked), nor I refer to the comic strip, to that John Constantine protagonist of the Hellblazer series, created in 1985 (which unfortunately I do not know), but to the new series US TV that will be broadcast by NBC from October 24, 2014, of which only the pilot was filmed.
The fans of the comic book say that this time, despite the greater physical resemblance of the protagonist to the comic, the series is disappointing; I must say that the pilot, seen with the eyes of those who have never read the comic, I liked it and convinced me, the protagonist, with this scratchy accent, seems convincing and intriguing story. I would say that it deserves at least one chance.

2 commenti
Generic placeholder image
serenaseblu

Per forza che è deludente: ci sono fumetti inarrivabili ed intraducibili in film. Poi ci si fa il callo come V for Vendetta e Watchmen, magari si arrruva pure a farseli piacere, ma il fumetto è tutt’altro.

Commenta

le trecce di xlthlx

22 April 2019

Does our culture over-prize motherhood? Yes – and it has become worse, we’ve slid backwards. Motherhood is thought of as a choice but some people have that choice taken away. I’m always shocked when people ask: “Have you got children? Why not?” I’ll think: I don’t want to explain that to you. Or: “You’d make […]

Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi