I’m not an early bird or a night owl, I am some form of permanently exhausted pigeon.

Vai al contenuto

Apr 2014


#168 – Il lettore di codici a barre

24 Aprile 2014

Dopo tanti anni che lo volevo, finalmente mi sono decisa a comprare un lettore di codici a barre, arrivato ieri. Dopo averlo ordinato, ho scoperto che Goodreads ha l’applicazione che fa anche la scansione dei codici a barre, e ho pensato di… continua >


#167 – Il Nirvana per la pelle

23 Aprile 2014

Di solito per struccarmi, soprattutto gli occhi, preferisco usare un detergente in crema, ed era un po’ che non ero per niente soddisfatta di quello che stavo usando. Così ho deciso di provarne uno che avesse davvero dei buoni ingredienti, e ho preso… continua >


#166 – Non scoraggiarsi

22 Aprile 2014

In questi giorni di festa sono stata un po’ di cattivo umore. Ho realizzato che l’obiettivo che ho in mente non sarà raggiungibile, come avrei voluto, per la fine di maggio; e mi sono un po’ scoraggiata. Poi oggi sono successe un po’ di cose, la giornata è stata… continua >


#165 – Captain America: The Winter Soldier

21 Aprile 2014

In questa pasquetta piovosa cosa fare di meglio di andare che andare al cinema? E in effetti il cinema era quasi del tutto pieno. Di questo film si è già detto e scritto moltissimo, e ha avuto un grandissimo successo.  Mi limito perciò a dire che è quello della serie… continua >


#164 – Happy Easter

20 Aprile 2014

La Pasqua è una festa che, sinceramente, non mi ha mai coinvolto in nessuno modo. Col tempo la cosa sta anche peggiorando, nel senso che non ho proprio in mente di fare gli auguri a chicchessia, e la cosa non mi piace perché rispetto le persone care che ci credono,… continua >


#163 – Il concetto di relax

19 Aprile 2014

Uno dei modi che ho per rilassarmi è ripulire, riorganizzare, ripensare. Così ho deciso di fare un bel backup dei dati che ho sulla mia fida Melina sul mio hard disk esterno, collegato in rete usando quel piccolo meraviglioso oggettino che… continua >