xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


#139 – Chi meno ha, più spende


26 Marzo 2014

E quindi ieri ho deciso di firmare quello che praticamente è un salasso per contestare il ricorso in Cassazione della simpatica azienda che non vuole fallire. Se tutto va bene, tra un paio d’anni forse avremo una sentenza. Nel frattempo però tra un mese circa, sempre se tutto va bene, vedremo finalmente il nostro TFR.
La speranza, in fondo a tutto questo, non è tanto di rivedere tutti i nostri soldi, perché, sinceramente, per quanto mi riguarda, quello è il minimo.
La speranza è che qualcuno, finalmente, vada nel suo luogo naturale: la galera.
Credetemi, non augurerei normalmente la galera nemmeno al mio più acerrimo nemico, ma le persone di cui sto parlando meritano in pieno questo trattamento, e soprattutto devono essere messe in condizione di non fare ulteriori danni, considerato tutto quello che hanno fatto non soltanto a me, ma a tante altre persone, che non se lo meritavano per nulla.

# 139 – Those who have less, spend more


26 March 2014

So yesterday I decided to sign what is practically a drain to challenge the appeal in Cassation of the nice company that does not want to fail. If all goes well, in a couple of years maybe we will have a sentence. In the meantime, however, in about a month, if all goes well, we will finally see our severance pay.
The hope, at the bottom of all this, is not so much to review all our money, because, frankly, as far as I am concerned, that is the minimum.
The hope is that someone, finally, go to his natural place: the jail.
Believe me, I would not normally wish to jail even to my most bitter enemy, but the people I’m talking about deserve this treatment in the best way, and above all they must be put in a position to do no further damage, considering everything they have done not only to me , but to many other people, who did not deserve it for nothing.

Commenta

le trecce di xlthlx

22 April 2019

Does our culture over-prize motherhood? Yes – and it has become worse, we’ve slid backwards. Motherhood is thought of as a choice but some people have that choice taken away. I’m always shocked when people ask: “Have you got children? Why not?” I’ll think: I don’t want to explain that to you. Or: “You’d make […]

Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi