Skip to content

#135 – Un tuffo al cuore

Oggi siamo andati a vedere il nuovo Eataly che ha preso il posto del Teatro Smeraldo, anche perché suonava il nostro gruppo milanese preferito, la Woody Gipsy Band.
Il concerto è stato, come sempre, bello e divertente.
Bello anche Eataly, ci sono anche ottimi prodotti a prezzi che non sono poi così diversi dal supermercato, e per me sarà una tentazione costante perché ci sono i prodotti di Biofficina Toscana.
Però.
Però mi sono resa conto di aver visto il concerto da un tavolino che è più o meno nella stessa posizione di dove ho visto per la prima volta, nel 1996, il Rocky Horror Show.
Sono pezzi di storia e di memoria personale che non si cancellano facilmente, e vedere cosa c’è adesso fa un po’ male. Anche se devo dire che meglio Eataly che altro (e non ci voglio nemmeno pensare, alle alternative).
Tutto sommato, anche se il palco non merita il nome di Smeraldo, almeno gli hanno fatto un omaggio, e non so in quanti al posto loro l’avrebbero fatto, considerato anche che ci porteranno tanta buona musica, come quella della Woody Gipsy Band.

Woody Gipsy Band at Eataly

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente

Articolo successivo