Rinnovare il passaporto è stato meno doloroso di quanto non credessi. É stato sufficiente seguire le istruzioni online, iscriversi e prendere appuntamento, fare tutti i documenti (sono riuscita a fare tutto un sabato), andare all’appuntamento, e dopo 15 giorni lavorativi (così mi avevano detto, in realtà ho fatto la richiesta il 17 febbraio, il 27 di febbraio è stato emesso il passaporto) chiamare per sapere se fosse pronto e andare a prenderlo.
É stato più doloroso dover sborsare gli 87.79 euro tra contrassegno telematico, pagamento e foto tessera. Ho scelto di andare al Commissariato di Greco Turro, comodo da raggiungere perché è a pochi passi dalla MM5 Istria, e mi sono sembrati parecchio efficienti (o forse sono solo stata fortunata, chissà).
Ad ogni modo, pensavo peggio, e invece adesso ho un bellissimo passaporto nuovo fiammante che mi guarda tutto tronfio.