xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


#117 – La felicità in una spazzola


04 marzo 2014

Sto facendo crescere i capelli, e sono più lunghi di quanto abbia mai resistito a farli crescere da molti anni. Sono tanti, ma molto fini, e si intrecciano in modi che sanno solo loro.
Finora, come una babbea (lo devo proprio dire), avevo continuato a usare solo il pettine, anche se stavo usando la parte a maglie larghe, col risultato di passare un sacco di tempo a cercare di districarli e finendo spesso a spezzarli.
Poi qualche giorno fa finalmente ho realizzato che probabilmente sarebbe stato tutto più semplice se avessi avuto una spazzola districante.
E infatti ne ho acquistata una (a caso: è la forma in sé che aiuta nell’operazione, non una marca specifica), e ne sto vedendo i risultati. Non solo ci metto molto meno tempo a districarli, e non mi capita più di spezzarli, ma sono diventati più belli, più morbidi, più lucidi.
E passerei le ore a spazzolarli.

Commenta


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi