xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


#69 – Sono una privilegiata/2


15 gennaio 2014

Ancora una volta, sono una privilegiata.
Ci stavo pensando mentre per caso ho riascoltato una canzone che conosco da sempre.
Oltre al privilegio di avere un’ottima educazione alla musica classica, grazie a mio padre, ho avuto anche la fortuna di poter saccheggiare i vinili dei miei fratelli, da adolescente, e trovare alcuni album che avrò ascoltato mille volte. Uno su tutti è stato la mia rivelazione: Selling England by the pound, nella versione con i testi, le traduzioni e le note sul disco. Mi si è aperto un mondo: è da allora che ho imparato a memoria i testi, che ho cercato di capire cosa volessero dire (anche se molte sfumature le ho comprese solo molto dopo), è stata la mia vera educazione musicale e l’unico vero modo in cui ho imparato un po’ di inglese.
Allora la musica non era così accessibile come ora, e visto che invece adesso lo è, voglio condividere i tre album che ho ascoltato di più, di cui ricordo ogni singola nota, come l’avessi incisa nella mente, che quando riascolto è come se incontrassi un vecchio e carissimo amico.
I tre brani qui sono solo alcuni tra i miei preferiti, sono convinta che valga la pena ascoltare per intero: Selling England by the Pound, Genesis; Sandinista!, Clash; The Wall, Pink Floyd.
Enjoy.

P.s. il fatto che siano tutte band inglesi è puramente casuale.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Commenta


Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi