Il Natale mi ha portato, oltre alla tosse, un regalo molto desiderato: la Naked3.
Vista dal vivo è molto meglio di tutte le foto che si possono trovare online (comprese quelle del sito ufficiale, che non rendono per niente l’idea).
Ho provato ieri due colori, il primo a partire da sinistra (Strange) come illuminante e il quinto (Buzz) sulla palpebra mobile: come in generale per i colori delle altre palette, lunghissima durata anche senza primer, i colori sono scriventissimi e morbidi, quel rosa in particolare è molto luminoso e tuttavia naturale, ottimo per chi ha gli occhi scuri. Insomma, giudizio iniziale molto positivo, per il giudizio finale vorrei prima provare l’ultimo colore sulla destra (Blackheart), che sembra decisamente molto, molto particolare: un nero/marrone con riflessi rosati e brillantini, sempre molto morbido.
E pensare che a me nemmeno piace, il rosa.