xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


ATM e i suoi nuovi (dis)servizi


24 Febbraio 2012

Ricetta su come arrivare tardi al lavoro, senza tanti perché.

Aspettare in Centrale il primo treno per 3 minuti che è stracolmo, e impossibile da prendere.
Aspettare il secondo che è altrettanto pieno ed è per la direzione sbagliata.
Prendere il terzo treno, che finalmente è abbastanza vuoto.

Come sempre, tra Centrale a Garibaldi il treno va alla massima velocità, e qualcuno cade. Chiedersi come mai fino a qualche mese fa invece i treni rallentavano, e il tram 15, in prossimità di una doppia curva, adesso rallenta (prima no, infatti eri clamorosamente caduta).

A S. Agostino, dopo nemmeno 15 minuti di viaggio, sentire un avviso che dice che il treno ferma a Romolo, e poi torna indietro in direzione Gessate.
Bestemmiare alquanto, scendere dal treno, farsi le scale per cambiare direzione, riprendere il treno.
Chiedersi per quale stracavolo di motivo non potevano avvisare in Centrale che il treno arrivava a Romolo (no, in 15 minuti non può essere cambiato chissà cosa, e questo simpatico giochetto lo fanno anche nella direzione opposta).

La cottura è al punto giusto, arrivi al lavoro in ritardo, e ti chiedi quale branco di psicopatici sta gestendo la metropolitana verde negli ultimi tempi, senza riuscire a trovare una risposta sensata.

Dimenticavo: buon venerdì.

ATM and its new (dis) services


24 February 2012

Recipe on how to get to work late, without many reasons.

Wait in Central for the first train for 3 minutes that is overcrowded, and impossible to take.
Wait for the second one that is just as full and is for the wrong direction.
Take the third train, which is finally quite empty.

As always, between Centrale and Garibaldi the train goes at maximum speed, and someone falls. Ask how come until a few months ago instead the trains slowed down, and the tram 15, near a double curve, now slows down (first no, in fact you were blatantly falling).

In S. Agostino, after not even 15 minutes of travel, hear a notice saying that the train stops at Romolo, and then comes back towards Gessate.
To curse somewhat, to get off the train, take the stairs to change direction, resume the train.
Ask for what reason they could not warn in the Central that the train arrived to Romulus (no, in 15 minutes can not be changed who knows what, and this nice little game they do it in the opposite direction).

Cooking is just right, you get late to work, and you wonder what bunch of psychopaths are managing the green metro in recent times, without being able to find a sensible answer.

I forgot: good friday.

Commenta

le trecce di xlthlx

22 April 2019

Does our culture over-prize motherhood? Yes – and it has become worse, we’ve slid backwards. Motherhood is thought of as a choice but some people have that choice taken away. I’m always shocked when people ask: “Have you got children? Why not?” I’ll think: I don’t want to explain that to you. Or: “You’d make […]

Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi