Skip to content

Intercettare gli errori in WordPress

Attenzione: questo articolo è stato scritto più di 12 anni fa, alcune informazioni potrebbero essere obsolete.

Se state utilizzando un hosting condiviso, in linea di massima non avrete accesso ai log del server.
In alcuni casi è utilissimo invece leggere i log di errore per capire come mai qualcosa non funziona.
Questo trucco permette di monitorare gli errori senza mostrarli nelle pagine: basta aggiungere le seguenti righe nel file wp-config.php

define('WP_DEBUG', true);
define('WP_DEBUG_LOG', true);
define('WP_DEBUG_DISPLAY', false);
@ini_set('display_errors',0);

Verrà creato un file che si chiama debug.log nella cartella /wp-content/ che conterrà tutti gli errori di WordPress e tutti gli errori PHP. Se il file non viene creato, è probabile che sia un problema di permessi di scrittura.

Articolo precedente

Articolo successivo

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.