Skip to content

Siamo rimasti in 11

Ci sono ben 10 iscritti al feed di questo blog tramite GReader (l’undicesima sono io, che mi serve per capire quanto ci mette ad arrivare su).

Quando ho chiuso questo blog non solo non avevo più voglia di scrivere, avevo soprattutto a nausea tutte quelle persone che stavano qui per motivi diversi dall’avere piacere di leggere quello che scrivevo e/o per amicizia (vera e sincera).
La chiusura e il successivo cambiamento di indirizzo hanno provocato una involontaria selezione naturale di questi figuri. Involontaria, perché non avevo preventivato nulla, e non l’ho fatto intenzionalmente.

La verità è che ora, con poche (ma buone) persone che passano qui, mi sento decisamente molto meglio.
Mi sembra quasi di essere tornata ai tempi d’oro quando ero ancora anonima, quando ci si conosceva in pochi, e quei pochi magari li si era pure incontrati di persona, ma non di certo ad un barcamp (o simili).

Spero in futuro di non avere più il dispiacere di dover sentire persone che pensano di sapere come sto perché hanno letto il mio blog.
Spero di riuscire soprattutto a ritrovare quel filone ironico che, riguardando i vecchi post, sembrava essere una caratteristica di quello che scrivevo; come quel post in 10 righe, nato quando questo blog si chiamava 40due, e stava su Splinder.

Ah dimenticavo: qualche giorno fa ho anche chiuso l’account su Friendfeed.
Un certo genere di social non fa proprio per me.

Discussione

  1. E poi dovremo fare un'offerta da qualche parte perché tu ritorni nel socialcoso? :-P

    (che poi - ma questa è una cosa generale, tu non c'entri nulla - perché uno dovrebbe seguire un feed per motivi diversi dall’avere piacere di leggere quello che scrivevo e/o per amicizia? Che ci guadagnano?

  2. LOL .mau. anche no ;)
    Sto bene dove sto, ho ricominciato a usare twitter e lì resto.
    Per i motivi, dovresti chiedere a loro; io posso solo ipotizzare.
    Che ci guadagnano? Boh, non l'ho mai capito.
    Credo, ma è solo un'ipotesi appunto, che dietro ci sia curiosità morbosa, e molto probabilmente un rapporto con il web decisamente distorto.

  3. @Gatto Nero: pensavo che tu lo sapessi già, quanto io sia simpatico.

    @xlthlx: boh, forse hai ragione, anche se questa cosa mi pare tanto uno stalking. Sarà che ho iniziato su Fidonet e continuato su Usenet, ma non mi ispirerebbe proprio.

  4. Naaa non è stalking, non si fanno vedere (e quindi non infastidiscono più di tanto). Fa brutto solo quando poi di persona ti dicono la frase di cui nel post, ma ancora una volta, non è stalking, anche perché di persona posso benissimo evitarli :D (cosa che ho fatto e che farò nel futuro).

  5. LOL ma no, dietro la curiosità morbosa non ci sono divi, vedi il Grande Fratello ;) Mi pare che sia una pratica piuttosto diffusa, direi, anche con chi come me è un "signor nessuno" ;)
    Se proprio, e l'avevo già scritto nel post di chiusura mesi fa, posso essere considerata una mezza blogstar, o meglio, una blogstar di riflesso, se capisci cosa intendo ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente

Articolo successivo