allora, ho scoperto oggi, solo perche’ c’era un articolo che ne parlava, che ieri è cominciato il Festival Internazionale dell’Ambiente,

prima iniziativa patrocinata da Comune di Milano, Provincia di Milano e Regione Lombardia sulla via dell’Expo 2015, vuole promuovere la riflessione scientifica e politica sulle sfide più urgenti in materia di clima e ambiente, mobilità, energia ed edilizia e una più diffusa e consapevole sensibilità individuale e collettiva.

[citazione presa dall’apposito sito, che pero’ sinceramente non ho nessuna intenzione di citare, visto che oltretutto è orrendo]
non so se è perche’ sono piu’ stanca del solito e mi riesce facile arrabbiarmi, ma una domanda mi sorge spontanea: con quale faccia Formigoni ha aperto il convegno?
[tanto per rinfrescarvi la memoria, la Regione Lombardia ha abbattuto circa 200 alberi, il cosiddetto Bosco di Gioia, per fare il nuovo grattacielo della Regione].
di sicuro, non mi vedranno da quelle parti.
c’e’ un limite alla decenza e qui mi pare che sia stato abbondantemente superato.