Skip to content

Reputazione

Mi stavo facendo una domanda troppo complessa per un lunedì mattina in cui sono mezza rotta con un mal di testa allucinante: cosa vuol dire pubblico per un blog? Che alla fine, facendo dei conti spannometrici, saranno circa una trentina i visitatori giornalieri di questo blog, di cui molti di quelli che vengono da un motore di ricerca non ritornano.
Insomma, più o meno il numero di persone che vedo* in metropolitana in un giorno.
Mi chiedevo come e quanto possa influire un blog per la mia reputazione, appunto. E che sarà mai poi questa reputazione?
No, troppo complicato. Magari un altro giorno.

*che sono nel mio campo visivo. Anche questo è un conto molto, molto spannometrico.

Discussione

  1. A me ad esempio interessa al più la reputazione dei miei ventun lettori. Se uno passa e va, tutt'al più spero che abbia trovato quello che cercava.
    (che poi guardare le statistiche a quest'ora è confortante: invece del 25-30% di gente che ritorna, lloogg mi dà il 48% :-) )

  2. A me da un po' fastidio aver una 70ina di visite e poi una cosa tipo sei commenti, non perchè ho pochi commenti ma perchè a un certo punto dico "avrete un pensiero, stupendo o no che sia" comunque vabbeh...la mia reputazione è cattiva da quando ho iniziato a far guerra a peter pan!
    (belle le foto eh)

  3. X.. Campo visivo o campo di vista, non "raggio" :)

    Scusa ma sai.. Deformazione professionale ;-)

    Beh.. leggendo il tuo blog potrei (potrei eh..!!!) pensare che sei una cazzeggiona (alla romana, si intende)... Giusto o sbajato?
    Ma la risposta è e rimane sempre.. dentro di te :D

  4. Bass, c'hai ragione anche tu (ma che cavolo ho scritto stamattina? vabè). Correggo subito ;)
    la risposta è dentro di me, ma la verità è la fuori :D
    (che sinceramente, cazzeggiona mi va più che bene ;D)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente

Articolo successivo