sabato ho fatto una scoperta che ha dell’incredibile.
stranamente, non avevo le cuffie in metropolitana [ma giusto perche’ si era scaricato il lettore].
faccio per prendere la scala mobile che era ferma e sorpresa…
e’ l’evoluzione della specie, la nuova frontiera tecnologica.
ho le prove: la scala mobile parla.

ascoltala anche tu.