Ci sono tre categorie di persone che mi fanno oltremodo irritare:
gli idioti, per primi. Le persone che se ne fregano del resto del mondo, gli arroganti, per secondi.
E per terzi quelli che sono entrambe le cose.
Praticamente buona parte della popolazione, insomma.
Infatti credo proprio che morirò d’infarto urlando:
E quindi? Cosa vuoi ancora?
Mi vuoi mettere una scopa in culo così ti ramazzo la stanza?

on air: Elio e le storie tese, Servi della gleba

Una legge che ancora non ho imparato ad applicare è questa:
Non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.
Me lo dimentico, regolarmente.