ieri sera alle 19 per la 20a edizione del Festival Internazionale di Cinema Gaylesbico, nell’ambito della rassegna X-TRAVAGANZA, ho visto Autoconfessioni.

Autoconfessioni piu’ che un corto è un film breve [24 minuti], autoprodotto low low low cost, e montato in fretta e furia. a parte l’audio, che purtroppo è un po’ ‘intubato’, è davvero un piccolo capolavoro. bella la regia, la sceneggiatura, notevoli gli attori [vedere persone che conosci recitare e farlo bene fa impressione]; è una storia in se’ semplice ma efficace, non da’ giudizi ne’ soluzioni ma il bello sta proprio in quello. descrive, invita alla riflessione e diverte.

Autoconfessioni

Autoconfessioni
Italia 2006, 24′

sceneggiatura: Alessandra Curreli
regia: Alessandra Curreli e Cristian Franzese

Alberto Graziola nel ruolo di SERGIO
Cristian Franzese nel ruolo di CLAUDIO
Cristian Cucina nel ruolo di ANDREA
Cristina Vizzi nel ruolo di SILVIA
Elio Panunzio nel ruolo di MARIO
Francesco Logrieco nel ruolo di CRISTIANO
Michele Mariotti nel ruolo di LUIGI
Roberto Marcantoni nel ruolo di PAOLO
Samuel Franzese nel ruolo dell’AUTONOLEGGIATORE
Sara Guzzo nel ruolo di ANNA
Serena D’amanzo nel ruolo di MARIKA