xlthlx

I am not an early bird or a night owl. I am some form of permanently exhausted pigeon


Lettera a Babbo Nachele


28 novembre 2005

Caro Babbo Nachele,
si, lo so, ti ho già fatto una richiesta, e che rimanga tra me e te. Sono cosciente del fatto che rientra nell’ambito dell’altamente improbabile, perciò ho deciso di chiederti qualcosa di molto differente.
Mi piacerebbe un prostituto*, dentro un pacco sotto l’albero di Natale. A pagamento, s’intende.
Il problema non sono i soldi: a quello ci penso io, non ti preoccupare.
La vera questione e’ trovare merce di qualità.
Te ne faccio dunque una descrizione, anche se so che conosci cosa desidera il mio cuore (permettimi questo elegante eufemismo).

  • Altezza: 1.75/1.80, circa. Al di sopra farei fatica a guardarlo negli occhi (non che sia importante, però anche l’occhio vuole la sua parte), al di sotto forse e’ meglio se lo impieghi tu per gestire letterine e regali.
  • Peso: non e’ importante, ma escluderei i fisici da culturista (non so perchè, ma mi danno sempre l’impressione del manzo fresco) e gli asfittici. Assolutamente vietata la pancetta (ne ho già abbastanza io per entrambi) meglio se ballerino (non classico, che poi e’ probabile che sia gaio).
  • Età: al di sotto dei trentatré anni mi sembra sempre di essere pedofila, tuttavia per una volta si può anche soprassedere. Diciamo che non e’ necessario specificare.
  • Capelli: corti o lunghi, tutto fa brodo, basta che non usi il gel (l’effetto mucca e’ sempre inquietante). Meglio se di media lunghezza, via.
  • Occhi: chiari, scuri, per me pari sono. Fondamentale e’ che non siano piccoli e vicini** (effetto porcino) e che non siano vuoti. Perché dopo una bella notte di sesso girarsi e vedere un manichino non e’ cosa buona e giusta. Per quello, ci sono i bambolotti gonfiabili.
  • Forma del viso: no, no e poi no al mascellone. Lascialo a Ridge, quello. Qui si reclamano visi gentili, quasi sfuggenti. Il non plus ultra sarebbe talmente grazioso da essere effeminato***. Tanto per intenderci, uno di quelli che non e’ chiaro se sono uomini o donne (anche se poi sotto non deve sfuggire alla legge del diciassette, facciamo diciotto, melius abundare quam deficere).
  • Carattere: assolutamente ininfluente. Se non parla, meglio. Se proprio deve parlare, allora, per favore, niente battute sessiste, frasi da sfigato, discorsi da “so tutto io” o sperticati sproloqui sui massimi sistemi.

Non aggiungo nemmeno che ci deve saper fare a letto, non come quei finti che sfoggiano improbabili pratiche da “perversi” o presunte tecniche perfette, ma che in realtà non sono capaci nemmeno di iniziare ad avere un’idea su come scoprire cosa potrebbe piacerti. Fantasia, creatività e intuito, e “ogni volta è la prima volta”. Altrimenti, non c’e’ professionalità.
Insomma, se devo pagare, allora voglio il meglio.
Perchè io valgo****.

Tua affezionata
Xlthlx

*Thanks to Raevan per l’idea.
**Lombroso, amico mio, come darti torto?
***Eeeeeeeeeh, chissà come mai…
****Thanks to Pista.


on air: Depeche Mode, Just Can’t Get Enough

Commenta


Utilizzando questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi